Viviana/ October 1, 2019/ climate change/ 0 comments

“Pronto casa Thunberg?”
“Sì”
“Salve signora buongiorno, sono George Soros”.
“Ah Soros. Che piacere, prego mi dica, come posso esserle utile nel suo piano malvagio per il dominio del pianeta?”.
Grazie per la sua disponibilità signora. Senta, molto brevemente, sto facendo un po’ di telefonate a caso in tutto il mondo alla ricerca di una bimba caruccia ma determinata. Non è che ne ha una?
“Guardi ne ho una che si chiama Greta. Ha anche le treccine”.
Ah Greta, bel nome. Finalmente una con le treccine. Lo sapevo che dovevo iniziare il giro di telefonate dalla Svezia. La mia segretaria mi ha fatto girare prima mezzo Sud America”.
“E cosa dovrebbe fare la mia piccola se posso chiedere?”.
Deve farsi usare da me. La devo trasformare nel simbolo mondiale della lotta contro l’inquinamento e il riscaldamento globale“.
“Uh che bel pensiero signor Soros, battersi per migliorare il mondo”.
No no signora che ha capito? Non mi fraintenda. Il mio è un piano malvagio. Voglio solo fare più soldi con le rinnovabili. Il salvataggio del mondo è solo una spiacevole controindicazione”.
“Mi scusi ma lei non ha quasi 90 anni?”
“Sì signora”.
“E non ha un patrimonio di 20 miliardi di dollari?”.
“25,7 miliardi per l’esattezza”.
“Ah ecco. E non le bastano per i pochi anni che le restano da vivere 25 miliardi?”.
“Signora mia sa a quanto è arrivato il prezzo del pane?”.
“Eh lo so, lo so guardi.
Ecco appunto. Dov’eravamo rimasti? Ah sì. Stavo quindi pensando di tirare a campare investendo nelle energie rinnovabili”.
“E che c’entra mia figlia?”.
C’entra perché per farlo ho bisogno di disarticolare l’attuale sistema industriale planetario basato sulle fonti fossili, sensibilizzare la popolazione mondiale all’ambiente, indurla a fare pressioni sui propri governi, così da virare le loro politiche verso le rinnovabili. A quel punto io ci investo un po’ e quando avrò tipo 100-105 anni inizierò a rientrare dell’investimento e fare un po’ di soldi”.
“E che vuole fare a 100 anni con i miliardi in più rispetto a quelli che già ha?”
“Coca e mignotte tutta la notte”.
“Ah. Giusto. In pensione lei mai eh?”
“La malvagità non va mai in pensione signora mia. E’ un lavoraccio. E poi non si dimentichi che voglio dominare il mondo”.
“Ah sì sì, il dominio del mondo. Va beh, un attimo che gliela chiamo. Gretaaaa”.

Forse a voi sembrerà uno scherzo, ma milioni di italiani si sono fatti convincere che le cose siano andate più o meno così. Sul serio.

[Emilio Mola]

Share this Post

About Viviana

I like to help SME, companies & professionals to find the right clients - choosing and testing multiple channels. I’m enthusiast when I increase both marketing campaigns ROI & customer satisfaction 🚀 👩‍💻 * Creative approach to driving traffic and customer acquisition to the business, through digital partnerships and sourcing and building up a large number of digital partners. New business opportunities: attract & convert new leads/clients; strategic business planning, analytical sales approach. * SMA: Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin * Affiliation, email marketing, CRM * Campaign planning and execution, budgeting and performance tracking * SEM: Google Adwords & Bing Ads 💫Comfortable in an evolving and fast paced environment, love solving problems, thrive in a startup culture.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*